Siti HTTPS: siamo davvero più al sicuro quando navighiamo ?

Quando si parla di cyber security una delle teorie più in voga fra gli addetti ai lavori è che “l’anello debole è l’utente”. E questo è sicuramente vero, ma non sempre capita di prendere un malware o un ranwsomware solo perché un dipendente ha cliccato sul link sbagliato