Galaxy S20 Ultra 5G, il top della tecnologia Samsung in uno smartphone

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Grande, pesante, costoso, racchiude tutte le ultime novità nel settore della telefonia mobile. Ma le prestazioni di cui è capace davvero cambiano l’esperienza d’uso? Ve lo raccontiamo qui dopo il nostro test

La recensione del nuovo smartphone Samsung potrebbe finire descrivendo la parola “ultra”. Con la definizione del Dizionario Hoepli. Perché davvero il Galaxy S20 Ultra 5G è, dal punto di vista dei numeri, il meglio che esiste oggi sul mercato smartphone. Riunisce le più avanzate caratteristiche tecniche in un unico apparecchio, che però non necessariamente arriva al risultato che ci si aspetterebbe.

Ha il processore più veloce sul mercato, una enorme quantità di memoria Ram e di spazio di archiviazione, un display fantastico e un’ottima autonomia della batteria. Ma non è tutto. Il device adotta gli ultimi standard in fatto di connessione wireless: c’è il WiFi 6 e, come indica lo stesso nome, la compatibilità con il 5G. Va da se che il Galaxy S20 Ultra 5G è al top anche per quanto riguarda il prezzo: a partire da 1379 euro.

Galaxy S20 Ultra 5G, il top della tecnologia Samsung in uno smartphone
Il nuovo Samsung Galaxy S20 è davvero il top ?

Il design

Il design è abbastanza anonimo. A cominciare dai colori, “cosmic grey” e “cosmic black”, un grigio e un nero certamente molto ben realizzati ma lontanissimi dalle sperimentazioni dei concorrenti. Per il resto poche sorprese: si tratta di un rettangolo di alluminio e vetro con gli spigoli leggermente arrotondati. Il Galaxy S20 Ultra 5G è grande, pesante, scivoloso, con un enorme comparto fotografico sul retro. Il telefono ha un grado di protezione IP68, e resiste a polvere e immersioni accidentali in acqua.

Il display

Uno schermo da 6,9 pollici Dynamic AMOLED Infinity-O con risoluzione multipla e varie opzioni di refresh rate. Già pronto per l’uso, è impostato su Full HD+, ovvero 2.400 per 1.080 pixel. È possibile portarlo a Quad HD+, o 3.200 per 1.440 pixel, o scendere a HD+ a 1.600 per 720 pixel. Il rapporto tra le dimensioni rimane 20,5:9, perfetto per i film. La nitidezza del display è semplicemente eccezionale, anche nell’impostazione media. La luminosità è molto buona anche in pieno sole il livello di nero è eccellente. Uno schermo così merita tutte le vostre cure, a partire dalla sua igienizzazione (vedi qui come effettuarla al meglio)

Le caratteristiche tecniche

L’S20 Ultra 5G è uno dei primi telefoni che adottano il processore Qualcomm Snapdragon 865 con 12GB di Ram, anche se esiste un modello top con addirittura 16 GB. Tra i vari smartphone Android che abbiamo testato, è il più veloce in modalità Single Core (910 è il punteggio con Geekbench 5), ma non in Multi Core, dove con 2789 viene battuto da OnePlus 8 Plus, Huawei P40 e altri.

Poi c’è la batteria da 5.000 mAh: secondo il produttore arriva a due giorni di autonomia, e la nostra prova lo conferma, a patto di farne un uso moderato.

Per i giocatori, una nuova funzione permette di mantenere fino a cinque applicazioni nella RAM: così non c’è bisogno di aspettare che, ad esempio, un titolo impegnativo come Fortnite debba essere caricato ogni volta che lo si lancia. Parte subito, e con l’enorme schermo impostato per la massima reattività, giocare con l’S20 Ultra 5G è davvero un piacere. 

Galaxy S20 Ultra 5G, il top della tecnologia Samsung in uno smartphone
Il comparto fotografico del Samsung Galaxy S20

Foto e video

Anche per l’immagine i numeri sono da primato: quattro telecamere sul retro. Un sensore da 108 MP a f/1,8, un ultra grandangolare da 12MP a f/2,2, un teleobiettivo ottico da 48MP a f/3,5 e una fotocamera Time Of Flight per l’elaborazione delle informazioni sulla profondità. E soprattutto uno zoom 100x e l’acquisizione di video in 8K. Niente male potremmo dire.

Il resto della dotazione e il nostro giudizio finale

Per la sicurezza c’è il riconoscimento facciale, un lettore di impronte digitali integrato nel display e come sempre la possibilità di scegliere tra PIN, segni e password. Il riconoscimento facciale funziona molto bene, ma non è perfetto, mentre il lettore di impronte digitali ci pare veloce e affidabile, anche se non è sempre facile individuarne la posizione. 

Il Samsung Galaxy S20 Ultra 5G ha uno schermo eccezionale, un hardware di classe, prestazioni ottime, una buona durata della batteria e fotocamere più che valide. È però anche enorme, pesante e costoso. Soprattutto costoso: anche con le migliori offerte disponibili nel momento in cui scriviamo, non scende al di sotto di 1100 euro. E la domanda è se davvero oggi, con il mondo sconvolto da una crisi sanitaria ed economica mai vista prima, abbia ancora senso spendere tanto per un cellulare.

La stessa Samsung ha lanciato da poco eccellenti dispositivi 5G di fascia media nella sua Serie A, se il problema fosse la connessione di ultima generazione. E pure Apple, con l’iPhone SE, oggi offre a chi preferisce iOS un’alternativa valida ai ben più costosi 11 e 11 Pro. Quindi, chi desidera il miglior telefono Android di Samsung può certamente scegliere l’S20 Ultra 5G, sempre che riesca a venire a patti con peso e dimensioni davvero impegnativi. Potrebbe considerarlo un investimento sul futuro, visto che adotta tutte le ultime tecnologie. Certamente non sarà invecchiato fra un anno o due, almeno per l’hardware; sul software, invece, qualche dubbio è legittimo. Per quasi tutti gli altri, Samsung offre alternative validissime a prezzi più interessanti, a cominciare dall’’S20 Plus, che – volendo – è disponibile anche in versione 5G. 

Se vuoi delle informazioni aggiuntive in merito a questo articolo, Clicca qui e scrivici !

Systemtec

Systemtec

Un partner affidabile per il tuo business

Lascia un commento

systemtec?

Un partner affidabile con tempi di intervento rapidi e sicuri per il ripristino on site della tua infrastruttura informatica, ma anche un consulente IT che conosce realmente “cosa fai” e ti propone sempre prodotti giusti “per farlo bene”.

Ultimi post

Seguici

video del mese

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti e rimani aggiornato su tutti i  nostri nuovi articoli.   

Torna su